Cerca
Close this search box.

Proteste per l’annunciata proiezione di un film ritenuto “filorusso”

In piazza Cavour a Rovato nel pomeriggio, esponenti della comunità ucraina di Brescia hanno organizzato una manifestazione contro la proiezione del film «Il testimone», considerato «filorusso». «Non coprite con la cultura il crimine della guerra russa» recita uno striscione steso sui ciottoli della Piazza La proiezione promossa dal centro sociale 28 maggio e in programma sabato 24 febbraio,  già in altre città italiane ha suscitato vivaci protetse

Musica, canti e un grande cuore con la bandiera ucraina hanno caratterizzato la manifestazione.

Condividi:

Ultimi Articoli

ambulanza montagna.jpg

Investito dalla sua auto muore un 73enne

Investito dalla sua auto, un 73enne di Vertova, Francesco Zucclini, meglio conosciuto come Franco, ex muratore e camionista in pensione,  ha riportato ferite gravissime che