Cerca
Close this search box.
Carabinieri nella notte

Trovato dai Carabinieri a spacciare un marocchino già ai domiciliari

 

 

Un marocchino di 59 anni, arrestato per spaccio e ai domiciliari a Sarnico, dove era sottoposto all’obbligo di dimora, con divieto di uscire di casa la notte, è finito nuovamente nei guai.

 

 

I Carabinieri della locale stazione, durante un controllo, lo hanno sorpreso di nuovo a spacciare a casa sua in via Besenzoni e così, nella notte tra venerdì 9 e sabato 10 giugno, il marocchino è nuovamente finito in manette. L’arresto è avvenuto dopo che i Carabinieri avevano notato una tossicodipendente, noto alle Forze dell’Ordine, uscire dalla casa del magrebino. Fermato e interrogato l’acquirente aveva subito ammesso di aver comprato una dose di cocaina e ha anche ammesso che lo faceva regolarmente da 2 mesi. Il marocchino è stato così portato avanti al GIP di Bergamo che ha convalidato l’arresto e lo ha rimandato a casa con l’obbligo di firma.

Condividi:

Ultimi Articoli

tram447

A Brescia si decide per il tram

Mentre a Bergamo sono da tempo iniziati i lavori per la realizzazione della seconda linea T2 del tram delle valli ed esattamente quello che collegherà

Annunci “CHI CERCA TROVA CHI CERCA”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23.06.2024   Sul sito del nostro quotidiano online (www.montagneepaesi.com) è pubblicata un’apposita rubrica dedicata gli annunci. E’ possibile inviare il testo dell’annuncio che