corpo fiume serio

Trovato corpo nel fiume Serio, forse un ladro

L’allarme è scattato intorno alle ore 17 di questo luned’ 5 marzo per recuperare il corpo di un 24enne a 2 metri di profondità nel fiume Serio, nel comune di Comenduno di Albino. Subito sul posto si sono recati i Vigili del Fuoco di Bergamo ed il Nucleo SAF che hanno poi allertato i sommozzatori di Milano. Il giovane, di origini marocchine, si trovava a circa due metri di profondità. Ancora poche le informazioni ma i sanitari hanno esaminato il corpo e non presenterebbe segni di violenza. Dalle prime informazioni il giovane potrebbe essere caduto nel canale battendo violentemente la testa. Del giovane non si avevano più tracce da sabato 3 marzo e gli inquirenti ipotizzano si possa trattare di un ladro che, nel tentativo di una fuga, sia finito in acqua, perdendo la vita. Il corpo del giovane è stato trasferito all’Ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo per l’autopsia e sul caso stanno indagando i carabinieri di Clusone.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

Zogno, si chiude la Castagnamo

Domenica 28 a Zogno si conclude con Castagnamo la tredicesima edizione della rassegna gastronomica- culturale Sapori & Cultura inaugurata a inizio ottobre. Un  appuntamento –

Voglia di musica in Valle Camonica

Nascerà la banda musicale giovanile della provincia di Brescia dell’Associazione nazionale bande musicali, Anbima? E’ presto per dirlo, ma ci sono già i presupposti perché