Treni, nel 2018 tariffe e servizio invariato «Nessuno come la Lombardia»


“Anche nel 2018, come per il 2016 e il 2017 peraltro, non ci sarà nessun aumento dei biglietti dei treni”. Lo ha ribadito l’assessore regionale alle Infrastrutture e Mobilità, Alessandro Sorte, commentando il flash mob di alcuni consiglieri regionali.

NOI GLI UNICI A NON AVER TAGLIATO NEANCHE IL SERVIZIO – “Sia che passi l’emendamento, sia che venga stralciato – ha continuato Sorte – le tariffe non aumenteranno nel 2018. E anche il servizio rimarrà invariato. Nessun’altra Regione è riuscita a fare come la Lombardia, nonostante il Governo, anche quest’anno, ci abbia tagliato 12 milioni di euro”.

 


 

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

La Lombardia rimane gialla

Il governatore della Lombardia Attilio Fontana ha confermato che la Regione resta in zona gialla. “Lo confermano i dati del monitoraggio settimanale della cabina di