carabinieri 2

Tre arresti in Vallecamonica nelle ultime ore

Tre arresti in Vallecamonica da parte dei Carabinieri delle locali stazioni, in tre distinte azioni contro lo spaccio ed i furti.

I Carabinieri di Capo di Ponte hanno arrestato un artigiano 31enne di Malonno mentre cedeva una dose di cocaina ad un 46enne residente a Berzo Inferiore. Poco dopo l’arresto lo spacciatore è stato processato per direttissima e condannato ad un anno di reclusione e rimesso subito in libertà.
I Carabinieri della stazione di Darfo hanno arrestato un 24enne con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti dopo che il giovane era stato sorpreso con 25 grammi di cocaina, 8 grammi di Marijuana e banconote per un valore di 6.000 euro. Per lui, in attesa del processo, è scattato il semplice arresto in casa con obbligo di firma in caserma. Sempre a Darfo, un 53 enne pregiudicato è stato accusato di furto aggravato dopo che era stato fermato dai Carabinieri della locale stazione mentre forzava sportelli di alcune auto parcheggiate nel parcheggio del cinema Garden proprio di fronte alla caserma degli stessi Carabinieri

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli