EchiAnticheLeggende Gruppo

Torna Echi di Antiche Leggende. Storie, leggende, fiabe e canzoni dei nostri nonni raccontate al calar del sole

E’ in programma domenica prossima 16 settembre ad Almenno San Salvatore una originale manifestazione che valorizza il territorio e le sue tradizioni: Echi di antiche leggende. Da una idea della compagnia teatrale “Piccoli Passi” si è sviluppato questo progetto che ha coinvolto un gran numero di enti, associazioni e gruppi del paese. Una occasione per grandi e piccini per ricordare o scoprire storie, filastrocche, canti del nostro passato oltre che la lingua bergamasca. 

Si tratta di un percorso teatrale a tappe a cura della compagnia “Piccoli Passi” unitamente al gruppo “Gli Amicissimi” ad Almenno San Salvatore nella splendida cornice del parco e della villa Vitalba Lurani Cernuschi con il vigneto e la rinomata chiesa di San Nicola sullo sfondo. In veste di guida alla visita della Chiesa di San Nicola sarà presente anche il prof. Paolo Manzoni.

“Protagonisti saranno ancora i racconti, i proverbi, i canti popolari di un tempo. Quelli dei nostri nonni e bisnonni. La convinzione rimane quella che la storia e la cultura non siano solo tra le pagine dei libri, ma anche nelle vite e nei gesti quotidiani di gente semplice, e i bergamaschi lo sono sempre stati. Se lo scorso anno si parlava della Leggenda del Monte Avaro, della Dòna del zöch e del folletto delle stalle, quest’anno sentiremo nominare il Perimpepeto, la cavra del Zambel, ol Gioanì Entregot, gli immancabili diavoli ed altro ancora, in un misto tra italiano e dialetto bergamasco. Chissà che, seguendo le scene, al pubblico sorga spontaneo il ricordo di un episodio di vita vissuta, il nome di un amico, una filastrocca, magari proprio con un pizzico di nostalgia”, afferma Stefano De Sanctis, assessore al Turismo di Almenno San Salvatore, che ha patrocinato l’evento. 

Ingresso libero a gruppi dalle ore 17 con ultima entrata alle ore 21. Accesso pedonale da via Convento. Parcheggio gratuito in prossimità della villa (300 m – 500 m). In caso di maltempo l’evento verrà annullato. Informazioni sul sito internet: http://www.antennaeuropeadelromanico.it. Facebook: https://www.facebook.com/echidianticheleggende. E-Mail: echidianticheleggende@gmail.com. Tel: 035 553205 – Fondazione Lemine.


 

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

Zogno, si chiude la Castagnamo

Domenica 28 a Zogno si conclude con Castagnamo la tredicesima edizione della rassegna gastronomica- culturale Sapori & Cultura inaugurata a inizio ottobre. Un  appuntamento –

Voglia di musica in Valle Camonica

Nascerà la banda musicale giovanile della provincia di Brescia dell’Associazione nazionale bande musicali, Anbima? E’ presto per dirlo, ma ci sono già i presupposti perché