Polizia Tir

Tir perde una ruota che colpisce centauro ferendolo gravemente

E’ stato colpito da una ruota di un camion e poi investito da un tir che lo seguiva: ora un motociclista di 31 anni si trova ricoverato in gravi condizioni all’ospedale Civile di Brescia dopo un drammatico incidente che lo ha coinvolto martedì 5 settembre.

E’ accaduto intorno alle 12 sull’autostrada A4 Milano-Venezia, tra i caselli di Brescia Ovest e Centro, in direzione del capoluogo veneto, quando un mezzo pesante ha perso improvvisamente uno pneumatico che nella traiettoria ha travolto e fatto cadere il centauro alla guida di una Ducati. Il giovane rider finito a terra è stato poi investito da un tir che stava sopraggiungendo e non ha potuto evitarlo. Immediati i soccorsi da parte del 118 che con l’ambulanza da terra ha trasferito in codice rosso il 31enne al Civile dove si trova ricoverato in prognosi riservata. I rilievi dell’incidente sono stati effettuati dagli agenti della Polizia stradale di Seriate. Per consentire tutte le operazioni, la prima e seconda corsia dell’autostrada in direzione di Venezia sono state chiuse provocando chilometri di code.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

A Rota Imagna 100 bambini ucraini

Dal 20 marzo, Rota d’Imagna, paesino di 900 anime delle valli bergamasche, ospita 100 bambini ucraini. Sono tutti orfani che, forunatamente, sono riusciti a lasciare