terremoto garda

Terremoto sul Garda: scossa avvertita fra Lombardia, Trentino e Veneto

Intorno alle 11:15 di questa domenica 3 settembre si è verificata una scossa di terremoto nei pressi del Lago di Garda.

Dalle stime fornite dall’INGV la scossa, di magnitudo 3.4, si è verificata nella zona del Lago di Garda ad una profondità di circa 3Km.
L’epicentro è nei pressi di Tignale (in provincia di Brescia) comune che si trova sulla sponda occidentale del lago. La scossa è stata avvertita distintamente anche nell’area epicentrale, al confine tra Lombardia, Trentino Alto Adige e Veneto, avvertita lievemente anche fino a 35Km di distanza.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

La Lombardia resta in zona gialla

“La Lombardia resta in zona gialla anche la settimana che comincia lunedì prossimo 17 gennaio”. Lo ha annunciato il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana,