volanti e gazzelle.jpg

Tensione al campo sinthi di Roncadelle

Ancora tensione nel terremo agricolo di Roncadelle su cui da cinque anni risiede una famiglia sinthi: il Comune, infatti, aveva disposto la rimozione di asfalto, ghiaia e di un container, ritenuti incompatibili con la destinazione dell’area di via Ghislandi.

Gli ocupanti si erano rivolti al Tar che aveva datoloro torto. Questo giovedì 21 febbraio i tecnici del Comune si sono recati sul posto per verificare il rispetto delle prescrizioni, ma sarebbe intervenuta una ventina di persone per ostacolare i tecnici, tanto da rendere necessario l’intervento di tre volanti della Polizia e altrettante gazzelle dei Carabinieri. La vicenda va avanto in questo modo dal 2013 e non pare destinata a risolversi a breve.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

A Rota Imagna 100 bambini ucraini

Dal 20 marzo, Rota d’Imagna, paesino di 900 anime delle valli bergamasche, ospita 100 bambini ucraini. Sono tutti orfani che, forunatamente, sono riusciti a lasciare