arresti minorenni

Pusher arrestato mentre tenta la fuga al Freccia rossa

Attorno alle 17 di giovedì 21 febbraio al centro Freccia Rossa di Brescia alcuni carabinieri in borghese e gli uomini della sicurezza del polo commerciale hanno dato vita ad un isneguimento di uno spacciatore che cercava di far perder le proprie tracce, confondendosi tra la folla.

Stando ai racconti dei testimoni, il pusher – pare di origine africana- è stato avvicinato dai militari, impegnati in un servizio in borghese: alla vista dei distintivi ha pensato di ingaggiare una colluttazione per darsi poi fuga. Pare che i militari lo avessero già individuato prima che entrasse nel centro commerciale: lo avrebbero visto cedere alcune dosi tra la Stazione di Brescia e la piazza che si trova di fronte al Freccia Rossa e per questo motivo avrebbero deciso di seguirlo e poi di bloccarlo per un controllo. Alla fine l’uomo è stato fermato e arrestato.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli