6349fda480db115cc97a76d081a2c28a

Suicidio sventato a Natale

Stava camminando sulla linea ferroviaria nei pressi del quartiere di Belfiore, a Mantova, il 30enne bresciano salvato da alcuni agenti della Polizia nella mattina del 25 dicembre. 

Il singolare atteggiamento del ragazzo, che camminava lungo la linea ferroviaria, ha attirato l’attenzione di alcuni passanti che prontamente hanno allertato gli agenti della Questura di Mantova. Giusti sul posto, gli uomini della Polizia di Stato hanno tentato di attirare l’attenzione del 30enne gridando e chiamandolo, ma senza ottenere risultati. Visto il rischio elevato e il transito a breve del convoglio, i militari si sono precipitati lungo la scarpata che delimita la linea ferroviaria dalla strada e hanno allontanato di forza il ragazzo dai binari. 

A situazione calma gli agenti hanno parlato con il 30enne che ha confidato loro di essere in un momento di difficoltà, che lo aveva condotto al gesto estremo. Il ragazzo è stato poi affidato alle cure dei volontari del 118 sopraggiunti successivamente. 

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli