Zingaretti Brescia.jpeg

Successo anche a Brescia di Zingaretti

Brescia e provincia rispettano il trend nazionale: Nicola Zingaretti è stato scelto come segretario del Partito Democratico. Nei 136 seggi allestiti in tutto il bresciano, il governatore del Lazio ha ottenuto una maggioranza schiacciante, pari al 61,69% delle preferenze alle primarie.

Al secondo posto i bresciani hanno indicato Maurizio Martina al 23,48% e infine Roberto Giachetti con il 14,83%. Bene anche l’affluenza, in linea con l’1,8 milioni di votanti in tutta Italia come fanno sapere gli organizzatori. Nella nostra provincia si sono presentati alle urne 25 mila simpatizzanti del Partito Democratico, quasi quanto per la conferma di Matteo Renzi rispetto ad Andrea Orlando. Dal segretario provinciale del PD Michele Zanardi fino ai rappresentanti locali e nazionali del partito si parla di soddisfazione sul fronte del risultato e dell’affluenza.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

MULINI MACINA CULTURA

Ci accompagnerà fino alla fine di ottobre Mulini Macina Cultura, la rassegna di eventi che ha preso vita in Valle Camonica lo scorso 4 settembre,

Le tante sorprese di un ghiacciaio

L’Università degli Studi di Brescia e in collaborazione con «Umanesimo artificiale» e «Idee di volumi” ha dato vita a un’iniziativa denominata “un suono in estinzione”