Studio commercialisti Branchi Cattane dona sette pc alla cooperativa Il Cardo di Edolo

Computer rigenerati e donati alla cooperativa Il Cardo di Edolo. L’iniziativa dello studio di commercialisti Branchi Cattane, da tempo vicino alle attività dell’associazione, ha permesso agli ospiti e agli operatori di ricevere sette computer, che l’azienda avrebbe buttato perché non più utili per il suo lavoro. I dispositivi sono stati rigenerati da Tomaso Botticchio di Eletronic Center di Darfo. Il dono permetterà agli ospiti della struttura di restare connessi con le loro famiglie e il mondo esterno in questi mesi in cui la distanza è ancora necessaria.

La struttura della Cooperativa è stata ampliata la scorsa primavera, offrendo così agli operatori nuovi spazi che hanno permesso agli ospiti di non risentire eccessivamente dell’impossibilità di uscire in paese a causa dell’emergenza sanitaria. Il dono contribuisce ulteriormente a integrare l’esperienza degli ospiti e dà l’esempio a tutte le aziende camune che, quando devono rinnovare le proprie strumentazioni, potrebbero dare una mano alle realtà locali.

 

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli