Studio commercialisti Branchi Cattane dona sette pc alla cooperativa Il Cardo di Edolo

Computer rigenerati e donati alla cooperativa Il Cardo di Edolo. L’iniziativa dello studio di commercialisti Branchi Cattane, da tempo vicino alle attività dell’associazione, ha permesso agli ospiti e agli operatori di ricevere sette computer, che l’azienda avrebbe buttato perché non più utili per il suo lavoro. I dispositivi sono stati rigenerati da Tomaso Botticchio di Eletronic Center di Darfo. Il dono permetterà agli ospiti della struttura di restare connessi con le loro famiglie e il mondo esterno in questi mesi in cui la distanza è ancora necessaria.

La struttura della Cooperativa è stata ampliata la scorsa primavera, offrendo così agli operatori nuovi spazi che hanno permesso agli ospiti di non risentire eccessivamente dell’impossibilità di uscire in paese a causa dell’emergenza sanitaria. Il dono contribuisce ulteriormente a integrare l’esperienza degli ospiti e dà l’esempio a tutte le aziende camune che, quando devono rinnovare le proprie strumentazioni, potrebbero dare una mano alle realtà locali.

 

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

La Lombardia rimane gialla

Il governatore della Lombardia Attilio Fontana ha confermato che la Regione resta in zona gialla. “Lo confermano i dati del monitoraggio settimanale della cabina di