Studenti camuni piantano nuovi alberelli

Il gruppo di lavoro “C6?! Young in Valle Camonica” ha messo in opera la piantumazione di tanti alberelli, tra cui le specie farnia, olmo bianco, frassino maggiore e tiglio selvatico, con i ragazzi delle scuole medie di Valle Camonica, che hanno risposto in modo massiccio, organizzato ed entusiasta. Al progetto hanno partecipato le scuole di Breno, Capo di Ponte, Cimbergo, Darfo, Esine, Paspardo e Piancogno, i cui studenti hanno piantato alberi praticamente nello stesso giorno, alla stessa ora ed in luoghi differenti e simbolici del loro territorio. Sono oltre 500 i ragazzi camuni che hanno preso parte a questa prima fase del progetto, che a breve vedrà altre azioni analoghe. In alcuni casi la piantumazione è avvenuta nei pressi degli edifici scolastici o lungo la Ciclovia dell’Oglio. I ragazzi hanno fisicamente piantato nella terra i virgulti, mentre altri hanno dato un nome proprio agli alberi, ricordando l’alternarsi delle stagioni, altri ancora hanno partecipato ad una lezione su come prendersi cura dell’ambiente. C’è poi chi ha scelto di leggere alcuni passaggi da testi dedicati al valore degli alberi nella vita e chi ha approfondito gli aspetti più tecnici legati alla piantumazione. Il programma “C6?! Young in Valle Camonica” era iniziato con uno workshop di fotografia da smartphone in montagna accompagnati dalla guida alpina a fine luglio, quindi con la giornata in ciclabile con la finalista di MasterChef Italia Irene Volpe ed altri ospiti del territorio a fine agosto, mentre la serata a vedere stelle e pianeti con telescopio in montagna ad inizio settembre aveva dato il tocco finale all’iniziativa. A fine estate il gruppo di lavoro aveva deciso di creare occasioni di incontro (offline e online) per recepirne i desideri. Da qui, l’idea di strutturare un questionario rivolto a ragazze e ragazzi delle scuole medie e superiori. “C6?! Young in Valle Camonica” rientra nella progettualità di Comunità Montana di Valle Camonica verso un Patto territoriale per i giovani. Al progetto lavorano l’Azienda Territoriale per i Servizi alla Persona, i Comuni di Valle Camonica, un gruppo di giovani Amministratori locali, gli operatori del Terzo Settore camuno, diversi gruppi oratoriali, youth worker ed altre realtà educative camune.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

Incidente a Onore, muore un 84enne

Tragico incidente stradale mercoledì 1 dicembre a Onore, sulla strada provinciale in località Ombregno. Vittima un uomo di 84 anni , Giovanni Migliorati, che viaggiava