SPINO

Spino al Brembo, Festa della Madonna del S.Rosario.


E’ festa a Spino al Brembo (frazione di Zogno). Dal prossimo giovedì 19 a domenica 22 ottobre c’è la Festa della Madonna del S. Rosario. Tanti, oltre 40 i volontari della frazione zognese che conta circa 500 abitanti, che nel corso di queste settimane stanno organizzando al meglio questo appuntamento molto importante per la loro comunità.

L’evento è organizzato dalla Parrocchia. E vedrà un programma ricchissimo svolgersi nella quattro giorni di festa, che sarà aperta in via ufficiale giovedì  alle ore 20.45 dal concerto d’organo di Tomas Gavazzi, insieme alla voce lirica di Daniela Vigani. “Dopo questa breve anticipazione – spiega Cristian Magoni, tra i volontari organizzatori dell’evento -, si entrerà nel vivo, e nei diversi giorni si alterneranno: canti popolari, animazione per i bambini organizzata dalla Minimarcia di Selvino e con Berto il Castoro, il concerto della tribute band di Rino Gaetano, spettacolo pirotecnico e spettacolo di Majorettes”.

Sara, quindi, una festa ricca di iniziative ed eventi. E non mancherà ovviamente lo spazio dedicato alla buona tavola. A partire da venerdì nella spaziosa tensostruttura riscaldata sarà possibile assaporare i migliori sapori tipici della cucina bergamasca, a partire dai tradizionali casoncelli o la polenta taragna. E poi non mancherà il frutto di stagione, la castagna, con le gustosissime caldarroste. “Ringraziamo tutti Don Angelo Vigani, insieme a tutti i parroci dell’Unità Pastorale di Zogno e coloro che da mesi stanno lavorando tutti i giorni per la buona riuscita di questa festa – conclude il volontario Cristian Magoni -. Auspichiamo in un buon numero di presenze, visto la grande partecipazione in crescendo ottenuta nelle ultime edizioni”.


 

IL PROGRAMMA

 

Giovedì 19 ottobre
ore 20.45 Concerto d’Organo di Tomas Gavazzi
e voce lirica di Daniela Vigani

Venerdì 20 ottobre
ore 17.45 S. Rosario e S. Messa;
ore 18e30 apertura servizio ristoro
ore 21.00 Intrattenimento con canti popolari.

Sabato 21 ottobre
ore 18 Vespri in onore della Madonna;
ore 18e30 apertura servizio ristoro
ore 20.45 In collaborazione con minimarcia
animazione bimbi con Berto il castoro,
capofortuna in concerto,
e a seguire spettacolo pirotecnico.

Domenica 22 ottobre
ore 10.30 S. Messa solenne;
ore 14.15 Processione;
ore 16.00 Spettacolo majorettes,
a seguire estrazione sottoscrizione a premi.
ore 18e30 apertura servizio ristoro

Da venerdi servizio ristoro dalle 18.30.


 

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

A Rota Imagna 100 bambini ucraini

Dal 20 marzo, Rota d’Imagna, paesino di 900 anime delle valli bergamasche, ospita 100 bambini ucraini. Sono tutti orfani che, forunatamente, sono riusciti a lasciare