ambulanza MAnerbio

Sotto schok 15enne che investe e uccide la madre

È indagato per omicidio colposo un quindicenne di Legnano (Milano) che, salito sull’auto della madre nel piazzale di casa forse per provare a guidare, l’ha urtata ferendola in modo mortale.

 

La donna, 54 anni, cadendo ha battuto violentemente la testa ed è morta in ospedale dopo oltre quindici ore di coma. La Procura dei Minori di Milano ha aperto un’inchiesta per omicidio colposo. Un «atto dovuto», ha precisato, necessario per poter ricostruire l’esatto dinamica dei fatti. Le indagini sono affidate alla Polizia Locale di Legnano, che ha già completato la fase di rilievi nel luogo dell’incidente. Il quindicenne è in un profondo stato di shock.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

I dati del virus nella bergamasca

Stando all’ultimo monitoraggio diffuso dall’Ats, dal 19 al 25 gennaio in Bergamasca si sono contati 19.191 nuovi casi, contro i 20.969 della settimana precedente, ossia

Il giorno della memoria

Oggi 27 gennaio è il Giorno della Memoria, istituito per ricordare lo sterminio e la persecuzione del popolo ebraico e dei deportati militari e politici