elicottero rugby 2

Soccorso rugbista 16enne a Rogno

Erano da poco passate le 12.00 di qeusta domenica 27 novembre e si stava concludendo la partita del campionato under ’18 di Rugby tra Bassa bresciana e Vallecamonica sul campo di Rogno…

…quando in un’azione particolarmente dinamica un ragazzo di 16 anni del Rugby Vallecamonica, in un’azione di contrasto, ha subito una forte contusione al collo ed alla schiena. Si è’ accasciato a terra dolorante ed è stato immediatamente soccorso dai compagni e dal medico sociale che assiste in campo alle partite che gli ha praticato le prime cure del caso. Il ragazzo, un sedicenne della zona, è stato portato nell’infermeria dello stadio assistito dal medico della società mentre da Pisogne sono arrivati i soccorritori del 118 di S. Maria Assunta con l’ambulanza da terra. Valutate le condizioni del giovane rugbista, che è stato stabilizzato sulla barella spinale, è stata attivata la procedura prevista in questi casi per l’età pediatrica: da Bergamo quindi il 118 ha inviato l’elicottero i cui sanitari hanno provveduto a trasferirlo a bordo e quindi in volo a Bergamo all’Ospedale Papa Giovanni dove il suo codice, inizialmente indicato come rosso, è stato derubricato in giallo. L’intera operazione di soccorso, arrivo dei mezzi e trasferimento a Bergamo è stata svolta con tempestività ed è durata non più di un’ora. Il ragazzo è sempre stato cosciente e vigile durante le fasi del soccorso: in elicottero con kui è salita anche la mamma che stava assitendo alla partita.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli