Si rompe la caviglia, recuperata dai volontari

Intervento di soccorso ieri sera in Valle Camonica, sopra l’abitato di Bienno, a circa 700 metri di altitudine. La chiamata di attivazione è giunta poco prima delle 18:00, da parte della Soreu Alpina di Areu (Azienda regionale emergenza urgenza), per una signora che ha riportato la probabile frattura di una caviglia. Subito sul posto sei tecnici della Stazione Cnsas di Breno, che l’hanno raggiunta e immobilizzata dal punto di vista sanitario. Poi l’hanno imbarellata e con sette calate e con riprese l’hanno portata fino a dove attendevano i mezzi. L’ambulanza di Camunia Soccorso l’ha infine trasportata in ospedale. L’intervento si è concluso alle 20:30.

Condividi:

Ultimi Articoli

Uniti contro il bullismo

Uniti contro il bullismo

Martedì 7 febbraio 2023 alle ore 10, il campo sportivo dell’Oratorio di Cazzano S.Andrea ospiterà un evento unitario con la partecipazione di parroci e sindaci

Una Guida al trapianto di fegato

Una Guida al trapianto di fegato

La Guida al Trapianto di Fegato è una risorsa creata dall’Associazione Amici del Trapianto di Fegato di Bergamo (AATF), che include due opuscoli (101 domande