L’amministrazione di Piancogno devolve 5000,00 all’ASST di Valle Camonica

L’Amministrazione Comunale di Piancogno ha deciso di devolvere un contributo pari ad euro 5000,00 all’ASST di Valle Camonica. La somma verrà utilizzata per acquistare o noleggiare nuove attrezzature per la cura e l’assistenza di coloro che hanno contratto il coronavirus. “In situazioni di straordinaria emergenza come quella che stiamo affrontando, abbiamo la necessità di essere tutti uniti – dichiara il Sindaco Francesco Sangalli – un ringraziamento particolare va al personale medico e infermieristico dell’ASST: il loro comportamento ha generato in noi un forte senso di responsabilità”. Un bel gesto di solidarietà e vicinanza in un clima di emergenza sanitaria che si unisce alle iniziative spontanee dei cittadini che uniscono le forze e collaborano per aiutare le persone più fragili attraverso l’attivazione di servizi come la spesa a domicilio.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli