Brescia centro

Sfascia il bar dove lavora la sua ex

È stato denunciato a piede libero il 40enne che nel tardo pomeriggio di sabato 1 luglio ha messo a soqquadro il locale dove lavora la sua ex in via Gasparo da Salò a Brescia.

 

 

Colpevole solamente di avere troncato la relazione, la donna è stata raggiunta dal 40enne nel bar del centro cittadino di Brescia che se l’è presa con la struttura, sfasciando tutto quanto possibile e minacciando i presenti. L’uomo è stato fermato dai Carabinieri prima che potesse accadere il peggio, anche perché qualcuno stava iniziando a reagire alla follia senza senso del 40enne, trasformatosi in un energumeno. I militari l’hanno prelevato dal locale trasferendolo in caserma, dove gli è stata notificata la denuncia che ora avrà conseguenze legali.

 

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

La casa che verrà

Con un cospicuo investimento la vecchia caserma della guardia di finanza di Breno diventerà un centro all’avanguardia per i disabili con un nuovo social food,

Clusone, la città dei balocchi

Sabato 4 dicembre in occasione della Notte Bianca, Comune di Clusone e Turismo Pro Clusone presentano “Clusone, la città dei balocchi“. A partire dal pomeriggio

Selvino, si avvicina il Natale

Dal 4 dicembre nel cuore di Selvino si accende Il Natale con Il Natale a 1000: mercatini tradizionali e iniziative natalizie per bambini e adulti