Brescia centro

Sfascia il bar dove lavora la sua ex

È stato denunciato a piede libero il 40enne che nel tardo pomeriggio di sabato 1 luglio ha messo a soqquadro il locale dove lavora la sua ex in via Gasparo da Salò a Brescia.

 

 

Colpevole solamente di avere troncato la relazione, la donna è stata raggiunta dal 40enne nel bar del centro cittadino di Brescia che se l’è presa con la struttura, sfasciando tutto quanto possibile e minacciando i presenti. L’uomo è stato fermato dai Carabinieri prima che potesse accadere il peggio, anche perché qualcuno stava iniziando a reagire alla follia senza senso del 40enne, trasformatosi in un energumeno. I militari l’hanno prelevato dal locale trasferendolo in caserma, dove gli è stata notificata la denuncia che ora avrà conseguenze legali.

 

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

A Rota Imagna 100 bambini ucraini

Dal 20 marzo, Rota d’Imagna, paesino di 900 anime delle valli bergamasche, ospita 100 bambini ucraini. Sono tutti orfani che, forunatamente, sono riusciti a lasciare