Tribunale Brescia

Sesso con minori: altre condanne

Mercoledì 6 luglio il tribunale di Brescia ha ospitato l’udienza preliminare nell’ambito del secondo processo sulla presunta prostituzione minorile scoperta dopo un’indagine della polizia locale di Montichiari.

Il primo procedimento ha coinvolto 5 imputati, tra patteggiamenti, rinvii e condanne. Il processo di questo mercoledì 6 luglio ha riguardato la componente formata da 12 bergamaschi accusarti di aver fatto sesso con minori in cambio di regali e denaro. Sette di loro hanno patteggiato da 1 a 2 anni di reclusione e multe fino a 4 mila euro. Altri quattro, compreso il sacerdote Diego Rota e il popolare conduttore tv Corrado Fumagalli, hanno ottenuto di essere giudicati con rito abbreviato il 7 novembre. Infine, Claudio Tonoli, già imputato nel primo processo, andrà a dibattimento dal 4 ottobre.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

La Lombardia rimane gialla

Il governatore della Lombardia Attilio Fontana ha confermato che la Regione resta in zona gialla. “Lo confermano i dati del monitoraggio settimanale della cabina di