Carabinieri Brescia

Sequestra una prostituta in casa per tutta notte

Un uomo di 53 anni è stato arrestato dai carabinieri a Brescia con l’accusa di sequestro di persona nei confronti di una prostituta rumena 26enne, che per sfuggirgli è saltata sul balcone del vicino di casa chiedendogli aiuto.

Secondo il suo racconto, l’ha costretta a restare con lui per tutta la notte, obbligandola a diversi rapporti sessuali. La ragazza è riuscita a liberarsi solo il mattino successivo saltando da un balcone, posto al sesto piano, ad un altro balcone accanto del palazzo del quartiere San Polo. Il proprietario dell’appartamento l’ha trovata sulla terrazza di casa e ha raccolto la richiesta di aiuto. Al momento della fuga, la donna era sola in casa perché il cliente era uscito per comprare le sigarette. L’arresto è stato convalidato.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli