bocconi avvelenati

Segnalati bocconi avvelenati

Pare non fermarsi la scia di criminali che lasciano appositamente bocconi avvelenati all’interno di parchi o lungo le strade. La segnalazione di oggi arriva da Ranica, località San Rocco, dove alcuni passanti hanno notato diversi bocconi che pare abbiano già causato una vittima. La raccomandazione è sempre la stessa: tenere gli animali al guinzaglio ed allertare le forze dell’ordine nel caso si noti qualcosa di sospetto.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

A Rota Imagna 100 bambini ucraini

Dal 20 marzo, Rota d’Imagna, paesino di 900 anime delle valli bergamasche, ospita 100 bambini ucraini. Sono tutti orfani che, forunatamente, sono riusciti a lasciare