carabinieri 2

Scoperti tre stranieri irregolari a Sarnico

Tre stranieri irregolari a Sarnico sono stati scoperti dai Carabinieri durante un’attività di controllo del territorio: dovrebbero essere tutti rimpatriati entro pochi giorni. Sui tratta di due marocchnii ed un albanese.

Due marocchini di 40 anni e un albanese di 32 anni sono stati controllati dai Carabinieri e dalla polizia locale di Sarnico che hanno così scoperto che erano già stati espulsi dal territorio nazionale nel 2016 e nel 2017. I due sono stati portati in Questura a Bergamo con l’accusa di immigrazione clandestina e dovrebbero essere accompagnati all’aeroporto di Malpensa per il rientro immediato in Marocco. L’albanese controllato è invece risultato avere un permesso di soggiorno scaduto e così gli è stato ritirato il passaporto e 30 settembre si provvederà al suo rimpatrio. I tre erano stati fermati in via Suardo, sotto il ponte del fiume Guerna, in zona di confine fra Sarnico e Villongo dove era stato allestito un ricovero di fortuna, con un divano e qualche coperta.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

Convegno sui formaggi DOP e IGT

Si è svolto questa mattina, nella splendida sede dell’ex Monastero di Astino, a Bergamo, il Convegno organizzato da AFIDOP – Associazione dei Formaggi DOP e