19enne costa volpino rapina

Sarnico, 43enne tenta una rapina: cade, si infortuna e viene ricoverato in ospedale

In pieno centro a Sarnico, nella zona alta della contrada medioevale, intorno alle 22.30 di martedì sera un 43enne residente del posto ha minacciato una 65enne intimandole di consegnargli il denaro. L’uomo, non armato e con il volto parzialmente coperto, è fuggito con un bottino di circa 200 euro. Non contento, nella medesima zona si è avvicinato a tre donne che stavano passeggiando adottando la stessa tecnica di rapina, ma in risposta alle minacce queste si sono messe a gridare. A questo punto l’uomo si sarebbe dato ad una precipitosa ma inutile ritirata, dato che nel frattempo era stato lanciato l’allarme al 112, con il tempestivo arrivo di una pattuglia dei carabinieri di Sarnico. I militari, grazie alle indicazioni dei testimoni, hanno individuato il 43enne in via Moscatello che nel tentativo di fuggire è anche caduto provocandosi traumi che hanno reso necessario il trasferimento all’ospedale di Chiari. Adesso l’uomo si trova nel carcere cittadino con successiva udienza di convalida del fermo.

 

Condividi:

Ultimi Articoli

Bergamo Sposi chiude l'esposizione

Bergamo Sposi chiude l’esposizione

La 26esima edizione di Bergamo Sposi, organizzata da Ecspo in collaborazione con Promoberg e promossa da Promozioni Confesercenti, si è confermata come un punto di