gatto scuoiato

Risolto il mistero del gatto scuoiato?

Martedì 16 maggio un meccanico di Piancamuno, mentre effettuava la revisione di un veicolo., ha trovato la pelle di un gatto attaccata all’albero di trasmissione dell’auto.

Potrebbe così essere svelato il mistero di Ghisby, il gatto trovato scuoiato ma ancora vivo dalla sua padrona che aveva infiammato le associazioni animaliste, accorse alla Beata di Piancamuno per mettere sotto accusa un’intera comunità. Del caso si era occupata anche una puntata della trasmissione televisiva delle “Iene”. In base a quanto è possibile ora ricostruire, il gatto potrebbe aver dormito nel motore dell’auto e poi, quando questa si è messa in moto, aver cercato di sgusciare via rimanendo però incastrato negli ingranaggi. La sua padrona lo aveva trovato fuori casa e lo aveva portato dal veterinario che aveva preferito sopprimerlo per le sue sofferenze.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

La Lombardia rimane gialla

Il governatore della Lombardia Attilio Fontana ha confermato che la Regione resta in zona gialla. “Lo confermano i dati del monitoraggio settimanale della cabina di