fungaiolo

Rientrato l’allarme per fungaiolo disperso a Ponte Nossa

Un 63enne residente a Ponte Nossa era uscito di casa nel primo pomeriggio di mercoledì 25 luglio per andare alla ricerca di funghi verso la Valcanale ma non era rientrato a casa e perciò il fratello aveva chiesto aiuto ai Carabinieri di Clusone che hanno subito attivato le procedure per le ricerche (foto: archivio M&P).

Nessuno sapeva in quale punto della Valcanale si fosse diretto il cercatore di funghi: quindi i Carabinieri hanno iniziato la ricerca dell’auto con cui l’uomo aveva raggiunto la valle, una Fiat Punto di colore blu. Con le squadre del Soccorso alpino è stata controllata una vasta zona senza però riuscire a trovare la Fiat. L’uomo aveva anche lasciato il telefonino a casa e non era localizzabile: non aveva con sé acqua e viveri, né abbigliamento adeguato per trascorrere la notte all’addiaccio. Tutto si è però risolto a tarda sera di questo giovedì 26 luglio quando il 63enne è rientrato da solo a casa, stanco ma tutto sommato in buone con dizioni.

 

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

A Rota Imagna 100 bambini ucraini

Dal 20 marzo, Rota d’Imagna, paesino di 900 anime delle valli bergamasche, ospita 100 bambini ucraini. Sono tutti orfani che, forunatamente, sono riusciti a lasciare