SArnico lov ere run

Riaperta la Sebina occidentale tra Castro e Riva

Il geologo incaricato dalla Provincia di Bergamo con la squadra di rocciatori hanno effettuato un sopralluogo nella giornata di venerdì 20 aprile nel punto in cui si era staccato un masso di circa mezzo metro cubo piombando sulla strada provinciale Sebina occidentale al confine tra Solto Collina e Riva di Solto.

Le verifiche hanno dato esito negativo e non è stato rilevato altro materiale pericolante in un punto dove il versante roccioso non è soggetto a frane o smottamenti. Alle ore 18.00 di venerdì 20 aprile le barriere sono state rimosse da Castro e da Riva di Solto e il transito è stato dunque ripristinato. Domenica 22 aprile è confermato il passaggio della ormai storica “Sarnico-Lovere Run”, con i suoi 5.000 concorrenti. Durante la gara la strada sarà totalmente interdetta al traffico.

 

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli