Quarantenne bergamasco soccorso sul Corno Baitone

Il sole alto nel cielo, il caldo delle città e la voglia di tornare a muoversi in libertà ha portato anche oggi, sabato, molta gente sulle nostre montagne. DI conseguenza aumentano anche le richieste di soccorso per vari incidenti. Un Intervento oggi in Alta Valle Camonica per un escursionista ferito a pochi metri dalla cima del Corno Baitone, a circa 2800 metri di quota. L’uomo, un quarantenne bergamasco, ha sbagliato il sentiero ed è caduto per una ventina di metri, sul versante verso il Garibaldi. Si è fermato su una cengia ma ha riportato ferite ed escoriazioni. È comunque riuscito a chiedere aiuto. La centrale ha inviato sul posto l’elicottero di AREU (Azienda regionale emergenza urgenza) , che ha sbarcato il tecnico di elisoccorso del Cnsas e l’équipe medica. L’uomo è stato recuperato e imbarellato; si è trattato di un intervento complesso, andato a buon fine.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli