Edolo: 27enne evade dai domiciliari per andare al bar, arrestato di nuovo

Un 27enne di Edolo già arrestato pochi mesi fa per aver rapinato la farmacia “Galloni” a Braone in piena pandemia brandendo un coltello e minacciando la farmacista è stato nuovamente fermato. Il trasgressore, finito agli arresti domiciliari per il precedente fatto, dopo un controllo dei carabinieri aveva pensato di essere tranquillo e di potersi concedere un caffè poco distante dalla sua abitazione. I militari, forse grazie ad una segnalazione, hanno deciso di fare un secondo controllo ravvicinato, constatando così l’evasione del 27enne, che accortosi dei militari ha tentato una fuga che però a nulla è servita. I carabinieri lo hanno bloccato all’accesso del suo appartamento. Soltanto poche ore dopo il trasgressore è stato portato davanti al Gip di Brescia e condannato ad altri 8 mesi in attesa del processo per la rapina.

 

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli