05 A WEB

Provvedimenti severi per l’abbandono indiscriminato dei rifiuti

Giro di vite a Palazzolo per l’abbandono dei rifiuti, specialmente nelle campagne attorno all’abitato. Il nuovo assessore all’Ecologia, Francesco Marcandelli, ha stretto le maglie attorno ai furbetti dell’immondizia.

Negli ultimi giorni nella cittadina dell’Ovest sono state riscontrate due violazioni, Grazie all’installazione di fototrappole e altri tipi di telecamere poste sul territorio. La prima in via Piantada, dove erano stati lasciati in un dirupo alcuni sacchi di spazzatura. La seconda multa è stata inflitta a una persona che aveva abbandonato rifiuti nella zona dell’ex cotonificio Ferrari.

I trasgressori saranno sanzionati per l’abbandono indiscriminato dei rifiuti. “È doveroso continuare a contrastare fenomeni di inciviltà sul nostro territorio” ha spiegato Marcandelli “Proprio per questo continueremo a programmare posizionamenti di fototrappole e telecamere che a rotazione verranno posizionate nei luoghi ritenuti più a rischio, così da dare una pronta risposta a comportamenti illeciti”.

[foto d’archivio]

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

Andamento occupazione nella bergamasca

Rispetto alle previsioni, la fine del congelamento dei licenziamenti non ha provocato gli effetti negativi che preoccupavano gli imprenditori del terziario di Bergamo nei mesi

Natale ad Ambivere

Si avvicinano le feste natalizie e, puntualmente, tornano, per la gioia di grandi e piccini, le belle iniziative organizzate dall’amministrazione comunale di Ambivere, da sempre