Provincia: il 1 ottobre si vota Ecco tutti i candidati

Si rinnovano i 16 consiglieri della Provincia di Bergamo. Il presidente Rossi resterà in carica fino al 2018.

Il 1 ottobre si terranno le elezioni dei componenti del Consiglio provinciale di Bergamo. Il presidente (attualmente è Matteo Rossi) resterà in carica altri due anni, e cioè fino al 2018. La Legge di riforma delle Provincie, infatti, prevede che il presidente rimanga in carica per quattro anni ma il consiglio deve essere rinnovato ogni due. Il consiglio provinciale è attualmente composto da Giorgio Gori, Mauro Bonomelli, Alberto Vergalli, Pasquale Gandolfi, Francesco Cornolti, Perlita Serra, Pierangelo Manzoni, Jonathan Lobati, Fabio Terzi, Demis Todeschini, Gianfranco Gafforelli, Denis Flaccadori (maggioranza), Gianfranco Masper, Corrado Centurelli, Luca Serughetti, Giorgio Valoti (minoranza). Il rapporto è di 12 a 4 per la maggioranza di centro sinistra e centro destra sulla Lega Nord.

Le elezioni – Il consiglio provinciale è composto dal presidente della Provincia e da 16 consiglieri. Svolge funzioni di indirizzo e controllo,approva regolamenti, piani, programmi, approva o adotta ogni altro atto ad esso sottoposto dal presidente della Provincia. Ha potere di proposta della statuto e poteri decisiori finali per l’approvazione del bilancio. Il consiglio è organo elettivo di secondo grado e dura in carica due anni. Hanno diritto di elettorato attivo e passivo i sindaci e i consiglieri dei comuni della provincia. Anche per tali cariche, il Senato ha introdotto la decadenza da consigliere provinciale in caso di cessazione dalla carica comunale. Il voto anche in questo caso è ponderato. E’ prevista la presentazione di liste, sottoscritte da almeno il 5% degli aventi diritto al voto. La lista è composta da un numero di candidati non superiore al numero di consiglieri da eleggere ne inferiore alla metà. Il voto non è però attribuito alle liste, ma solo ai singoli candidati. Viene dunque stilata un’unica graduatoria e sono eletti i candidati che ottengono il maggior numero di voti secondo la ponderazione.

Le funzioni – La legge Delrio ha svuotato le Provincie di molti poteri. Restano le funzioni fondamentali per quanto riguarda la pianificazione territoriale provinciale di coordinamento, nonché la tutela e la valorizzazione dell’ambiente, per gli aspetti di competenza; la programmazione provinciale della rete scolastica; la gestione dell’edilizia scolastica; il controllo dei fenomeni discriminatori in ambito occupazionale e promozione delle pari opportunità sul territorio provinciale. Viene inoltre delineato un complesso procedimento per il riordino delle funzioni attualmente esercitate dalle Provincie, cui lo Stato e le Regioni provvedono sulla base di alcuni principi: individuazioni per ogni funzione dell’ambito territoriale ottimale d’esercizio; efficacia nello svolgimento delle funzioni fondamentali da parte dei comuni; sussistenza di riconosciute esigenze unitarie; adozione di forme di avvalimento e deleghe d’esercizio mediante intesa o convenzione. 

I candidati  – Quattro le liste presentate: Provincia Bene Comune; Democratici e Civici per la Bergamasca; Civici e Popolari indipendenti per Bergamo; Lega Nord. 

Per la lista Provincia Bene Comune i candidati consiglieri sono: Pietro Paolo Arcangeli, Carlo Arnoldi, Franco Cometti, Denis Flaccadori, Gianfranco Gafforelli, Matteo Francesco Lebbolo, Silvia Leoni, Omar Seghezzi, Clara Sigorini, Giacomo Tomaselli. 

Per la lista Democratici e Civici per la Bergamasca i candidati consiglieri sono: Giorgio Gori, Francesco Cornolti, Pasquale Gandolfi, Sonia Tiraboschi, Mauro Bonomelli, Federica Bruni, Marco Redolfi, Alberto Vergalli, Fabio Bonzi, Michele Epis, Claudio Bolandrini, Stefano Perico, Pietro Cereda, Natalino Carra, Marco Caglioni.

Per la lista Civici e Popolari indipendenti per Bergamo i candidati consiglieri sono: Jonathan Lobati, Demis Todeschini, Massimo Baggi, Gennaro Bellini, Diego Bertocchi, Nicoletta Castellani, Angelo Covelli, Efrem Epizoi, Luigi Fogaroli, Luciano Fratus, Gianluca Iodice, Alessandra Locatelli, Angelo Migliorati, Pietro Orrù, Simone Scaburri, Vincenzo Trapattoni.

Per la lista Lega Nord i candidati consiglieri sono: Gianfranco Masper, Corrado Centurelli, Giorgio Valoti, Giorgio Bertazzoli, Elena Bonomi, Andrea Cappelletti, Elena Grena, Santo Minetti.

 


Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli