Tomba Gavardo.JPG

Profanata una tomba a Gavardo

 

Carabinieri ed agenti della Locale, nel corso della mattinata di questa domenica 22 settembre, hanno impedito a chiunque di entrare nel cimitero di Gavardo dove è stata trovata una lapide divelta e la casa da morto aperta (Foto: Il Giornale di Brescia).

 
Sembra che nottetempo una tomba sia stata profanata: ignote al momento le generalità della sepoltura oggetto di questa assurda vicenda: le spoglie che sarebbero state traslate nell’obitorio dell’ospedale di Gavardo, a disposizione delle autorità. Qualcuno, che abita vicino al cimitero, avrebbe anche riferito di aver sentito il proprio cane abbaiare a lungo nella notte.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

Schianto mortale ad Esine

Uno schianto terribile e una scena apocalittica. È pesantissimo il bilancio di un incidente stradale che si è verificato attorno alle 22.20 di questo venerdì