Prevenzione, a Gandino incontro con i Carabinieri

Un incontro costruttivo, utile ai cittadini per prevenire truffe e comportamenti illeciti da parte di malintenzionati, ma anche un’opportunità concreta di dialogo per i Carabinieri in servizio sul territorio. E’ in programma giovedì 20 febbraio 2020 alle 17.30 nella Sala Conferenze della Biblioteca Comunale di Gandino l’incontro con la popolazione voluto dall’Arma dei Carabinieri e patrocinato dalla locale amministrazione comunale. L’iniziativa rientra nel più ampio contesto di un programma lanciato negli ultimi anni, che mira a generare sinergie virtuose fra cittadini e Carabinieri, prevenendo problematiche sempre più diffuse anche nei paesi. Il riferimento è soprattutto ai piccoli reati (truffe, furti, ecc.) che prendono di mira persone anziane, sole oppure le famiglie, ed al cui contrasto si può lavorare efficacemente con un dialogo costante che unisca che ha il compito di intervenire e chi, nel quotidiano, può segnalare presenze e comportamenti anomali.
A condurre l’incontro a Gandino saranno il capitano Daniele Falcucci, che guida la Compagnia di Clusone dalla scorsa estate, ed il maresciallo capo Francesco Ciaco, comandante la stazione di Gandino dal 2017.  La caserma Carabinieri di Gandino è al servizio di una popolazione complessiva di circa 16.700 abitanti, residenti nei Comuni di Gandino, Leffe, Casnigo, Peia e Cazzano S.Andrea. A pieno organico sono previsti undici carabinieri e quattro carabinieri forestali (guidati dal maresciallo Luca Galioto). Lo scorso settembre lo stabile che ospita i militari in via San Giovanni Bosco a Gandino è stato riconsegnato all’Arma dopo la profonda ristrutturazione degli ultimi due anni, che ha comportato costi complessivi per circa 600.000 euro. Il legame dei Carabinieri con il territorio è anche per questo particolarmente sentito, e nel recente passato è stato implementato grazie ad una serie di incontri che ha visti i Carabinieri impegnati in vere e proprie lezioni nelle scuole dell’obbligo. L’incontro programmato in Biblioteca a Gandino è solo una delle modalità con cui l’Arma dei Carabinieri dialoga quotidianamente con i cittadini. Oltre alla disponibilità delle singole caserme sul territorio, sono attivi il sito internet carabinieri.it e le pagine social su Facebook, Instagram e Twitter.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli