ambulanza generica

Prende a pugni la fidanzata che finisce in Ospedale

Una donna di Guidizzolo è stata presa a pugni in faccia dal fidanzato 41enne in strada a Desenzano: sembra che l’uomo sia stato colto dall’ennesimo raptus di gelosia, passando all’azione violenta contro la donna. A prestare i primi soccorsi alla giovane sono stati alcuni passanti, che l’hanno anche accompagnata al pronto soccorso dell’ospedale di Desenzano.

La donna avrebbe rimediato seri traumi e contusioni ed è ancora ricoverata con una prognosi di un mese. Dopo la denuncia, per l’uomo, un 41enne residente a Lucca, sono scattate le manette e si sono aperte le porte del carcere di Canton Mombello: dovrà rispondere di atti persecutori e lesioni personali volontarie ai danni della sua compagna. Non sarebbe nemmeno la prima volta: l’uomo sarebbe già finito nei guai per aver alzato le mani non solo sull’attuale compagna, ma anche su altre donne.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

Andamento occupazione nella bergamasca

Rispetto alle previsioni, la fine del congelamento dei licenziamenti non ha provocato gli effetti negativi che preoccupavano gli imprenditori del terziario di Bergamo nei mesi

Natale ad Ambivere

Si avvicinano le feste natalizie e, puntualmente, tornano, per la gioia di grandi e piccini, le belle iniziative organizzate dall’amministrazione comunale di Ambivere, da sempre