elicottero soccorso.jpg

Precipita con il parapendio ai Colli di S. Fermo

Un uomo è precipitato con il parapendio nel primo pomeriggio di domenica 24 marzo lanciandosi dai Colli di S. Fermo in direzione di Monasterolo del Castello.

L’incidente è accaduto in una zona impervia da raggiungere, praticamente a picco sopra il lago di Endine: l’allarme alla centrale unica di emergenza del 112 è giunto alle 14.27: sul posto sono intervenuti l’eilcottero del 118 di Bergamo e da terra i Carabinierdi Casazza. I soccorritori si sono calati con il verricello nel punto dove era caduto il parapendio, hanno raggiunto l’infortunato che è stato immobilizzato e imbarellato sulla barella spinale e quindi trasferito a bordo dell’elicottero che lo ha portato in volo al papa Giovanni di Bergamo. Secondo le informazioni raccolte, ancora frammentarie, le condizioni del ferito sarebbero gravi.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

La Lombardia resta in zona gialla

“La Lombardia resta in zona gialla anche la settimana che comincia lunedì prossimo 17 gennaio”. Lo ha annunciato il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana,