NAvigazione Sebino

Pontili rinnovati per la navigazione dei laghi

100mila euro complessivi è la cifra investita per la sistemazione del pontile di Riva di Solto, la sistemazione dell’impianto elettrico e illuminante di quello di Tavernola 1 ed il rifacimento del pontile di Tavernola 2. L’intervento complessivo è inserito nel calendario delle opere che Navigazione sta facendo progressivamente sul Sebino per la manutenzione ordinaria e straordinaria delle zone di accesso ai battelli da parte del pubblico, con importanti migliorie, abbattimento delle barriere e sicurezza dei battelli. Il lavoro sui pontili in generale prevede la sostituzione ed il rifacimento di mappe mobili, la sistemazione dell’impianto elettrico e di segnalazione per la navigazione, gli accessi facilitati per categorie di persone in difficoltà; in particolare, per il pontile di Tavernola 2 si tratta di posizionare palificazioni nel lago per garantire la sicurezza dell’attracco dei battelli. I lavori sono in pieno svolgimento in queste settimane di gennaio: la previsione per la chiusura dei due cantieri è per fine gennaio o per la prima decade di febbraio. Quindi ci saranno i collaudi necessari per l’autorizzazione all’entrata in funzione delle opere. Intanto nel cantiere di Costa Volpino la Naf, che fa servizio dalla terra ferma a Montisola, è sottoposta ad un importante intervento di revamping e refitting per poter riprendere quanto prima il suo servizio.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

A Rota Imagna 100 bambini ucraini

Dal 20 marzo, Rota d’Imagna, paesino di 900 anime delle valli bergamasche, ospita 100 bambini ucraini. Sono tutti orfani che, forunatamente, sono riusciti a lasciare