Don ANtonioli.jpg

Ponte di Legno intitola le scuole a Don Giovanni Antonioli

L’Istituto comprensivo di Ponte di Legno sarà intitolato a don Giovanni Antonioli: lo ho comunicato il preside Claudio Maria Pegorari al termine della consultazione popolare nelle sette sedi dell’Istituto comprensivo: dopo 23 anni dalla costituzione, l’ente scolastico finalmente, avrà un nome proprio, che lo rappresenterà anche in tutte le occasioni pubbliche.

La consultazione popolare, che è stata indetta la scorsa settimana dalla dirigenza scolastica di Ponte di Legno, ha avuto un successo inatteso e, tra i quattro nomi che erano stati proposti, a prevalere è stato quello del sacerdote, curato a Pezzo e parroco a Ponte di Legno, ancora ben presente nei cuori della gente. A votare sono stati in 578, che hanno espresso 829 preferenze (c’era la possibilità di esprimere una doppia votazione). A prevalere nella quaterna di nomi è stato don Antonioli, con 305 voti, al secondo posto il maestro di Vione Dino Marino Tognali, con 280 voti, a seguire Alda Merini con 147 voti e infine Alessandro Manzoni con 97 voti. La partecipazione alla consultazione ha coinvolto molte persone dell’alta Valle, che hanno creato anche dei gruppi per sostenere i nomi ritenuti più rappresentativi. Hanno votato 67 utenti del personale scolastico, 284 genitori e 227 amici dell’istituto. Il Consiglio di Istituto, così come prevede la normativa, delibererà l’intitolazione e la invierà agli organi competenti e quindi, l’Istituto comprensivo di Ponte di Legno si chiamerà ufficialmente “Don Giovanni Antonioli”.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli