Pisogne: nel weekend arriva la Festa del fungo e della castagna

Arriva questo fine settimana a Pisogne la “Festa del fungo e della castagna – Aspettando la 70° Edizione“. Il 25 e il 26 settembre la piazza e il lungolago del paese accoglieranno numerosi stand con prodotti tipici locali, distribuzione di caldarroste, menù dedicati nei ristoranti convenzionati e spettacoli. La sagra autunnale torna anche se con un programma ristretto e un rigido rispetto dei protocolli vigenti: ingressi presidiati dai volontari e obbligo di mostrare il Green Pass.

Si comincia sabato alle 16 e fino a 00.00 presso il Lido Goia X Beach, dove si terrà la distribuzione di caldarroste, mentre alle 21 in Piazza Corna Pellegrini la banda musicale di Pisogne si esibirà nel tradizionale “Concerto settembrino”.

Caldarroste anche per tutta la giornata di domenica, già a partire dalla mattina e fino alle 23.00. Sarà anche possibile, sempre dal Ligo Goia, decollare a bordo di un elicottero per godersi un viaggio suggestivo con vista mozzafiato su tutto il Sebino. Alle 15 in programma lo spettacolo per bambini “Magic show”, mentre alle 16 in piazza Corna Pellegrini si svolgerà lo spettacolo comico con Beppe Braida “Scusate il disagio” (prenotazione obbligatoria allo 0364.880517).

Cibo, divertimento e non potevano mancare le mostre itineranti: la micologia in Sala del granaio, la fotografia in piazza Mercato e il modellismo statico alla Torre del Vescovo. Nei diversi ristoranti della zona si potranno inoltre assaporare il menù del gusto a 25 euro o pizzeria a 10 euro. Per scelta degli organizzatori non saranno presenti espositori per la somministrazione di cibo e bevande, al fine di sostenere l’economia locale di bar e ristoranti pisognesi.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

Convegno sui formaggi DOP e IGT

Si è svolto questa mattina, nella splendida sede dell’ex Monastero di Astino, a Bergamo, il Convegno organizzato da AFIDOP – Associazione dei Formaggi DOP e