Pisogne, annunciata la realizzazione di un nuovo tratto di ciclopedonale

Si aggiunge un nuovo tratto sulla pista ciclopedonale che passa per Pisogne, che renderà ancora più suggestivo il percorso atteso a lungo da tutti gli amanti delle escursioni in bicicletta. Il protocollo d’intesa, approvato dalla Giunta Comunale, sarà sottoscritto con la Provincia per la realizzazione di 530 metri di tratto che uniranno una volta per tutte le frazioni di Govine e Toline, che allungheranno la pista ciclopedonale che già collega Pisogne con la Vello-Toline. La spesa totale sarà di 1,3 milioni di euro, di cui 525 provenienti dall’accordo quadro del Sebino, 200mila dal Bim, 250mila dalla Provincia e 325mila dal Comune. Il nuovo tratto che verrà realizzato non garantirà soltanto continuità estetica e di materiali con quello già presente, ma sarà unico in quanto creato a sbalzo sul Lago d’Iseo, regalando così a chi deciderà di percorrerlo un’esperienza memorabile unito ad un panorama mozzafiato. In questo modo, oltre a non interferire con la strada già esistente, sarà garantita una maggiore sicurezza per i ciclisti. In questo modo, i fruitori della pista avranno anche la possibilità di parcheggiare a Pisogne e non a Toline, dove i parcheggi offrono una capienza limitata. Il sindaco di Pisogne, Federico Laini, si è detto ottimista per la realizzazione del progetto, per il quale i lavori dovrebbero iniziare entro fine anno in modo da poter fissare la sua inaugurazione per l’estate 2021.

 

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli