autobus linea.jpg

Picchiato controllore Atb a Celadina

La Polizia è intervenuta in via Celadina per la segnalazione da parte di un controllore Atb che dichiarava di aver subito un’aggressione da parte di un passeggero. Gli uomini della volante hanno accertato che un italiano, dopo la richiesta di biglietto da parte del controllore, alla quale è seguita una accesa discussione, aveva colpito il controllore con un pugno provocandogli una lieve ferita al labbro.

Successivamente il personale Atb ha notato l’uomo che, mentre si allontanava, estraeva un coltello da cucina dalla tasca, dirigendosi verso l’abitato di Gorle. Le ricerche hanno permesso di rintracciare il soggetto in via Roma a Gorle all’interno di una clinica dove lo stesso si stava recando. L’uomo veniva fermato senza opporre resistenza ed identificato. La successiva perquisizione ha permesso di rinvenire in tasca dell’uomo un coltello da cucina e nello zaino due martelli frangivetri, uno in uso ed uno su autobus, detenuti senza ragione oltre un paio di pinze un altro coltello da cucina ed un cacciavite. Il tutto veniva debitamente sequestrato. Il soggetto deferito all’autorità giudiziaria è stato poi visitato dai sanitari per stabilire le condizioni psicofisiche.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

Convegno sui formaggi DOP e IGT

Si è svolto questa mattina, nella splendida sede dell’ex Monastero di Astino, a Bergamo, il Convegno organizzato da AFIDOP – Associazione dei Formaggi DOP e