Piancogno: consegnati i tablet ai ragazzi delle scuole primaria e secondaria

L’Amministrazione comunale di Piancogno ha consegnato nella mattinata di giovedì 8 ottobre sei dispositivi tablet Lenovo alle scuole primaria e secondaria di Piamborno. Altri 3 verranno consegnati nei prossimi giorni anche alla scuola primaria paritaria di Cogno. L’operazione rientra nell’iniziativa “Un pc per tutti”, lanciata dalla Comunità Montana di Vallecamonica e dal Bim, che nasce con l’obbiettivo di addolcire il ritorno sui banchi in questo anno particolare e soprattutto dare una mano alle famiglie in difficoltà della Valle Camonica.

“Grazie alla Comunità Montana, al BIM e ad alcune aziende del nostro territorio per questa iniziativa che ha coinvolto i Comuni della Valle – scrive Francesco Sangalli, sindaco di Piancogno -, volta ad aiutare quegli studenti che non possono disporre di un dispositivo per lo studio e la didattica a distanza”. Grazie alla generosità di alcune aziende camune, come Fen Energia, Gruppo Lucefin, Forge Monchieri, Lion Meccanica, Carlo Tassara, S.A.I. di Contessi della Vallecamonica e di Assocamuna, è stato possibile acquistare 215 tablet. Nelle scorse settimane la Protezione Civile li ha consegnati ai Comuni: è poi toccato a sindaci, una volta valutate le richieste e le reali problematiche delle famiglie, scegliere come distribuirli.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

Borno coinvolto nella GeoNight 2021

Cinque anni fa, in una dozzina di città francesi si celebrò per la prima volta la GeoNight, proposta dal Comitato Geografico Nazionale Francese (CNFG). Dal