Pensionato di 76 anni cade in un fossato e perde la vita

Un pensionato di 76 anni è rimasto vittima di una brutta caduta, forse causata da un malore, che gli è costata la vita. La tragedia si è consumata nella mattinata di venerdì 5 giugno a Cisano Bergamasco. Giorgio Maggioni, residente a Merate, stava percorrendo via Milano quando intorno alle 10.30 ha perso l’equilibrio ed è caduto nel fossato che costeggia la strada, profondo poco meno di un metro. Gli operatori della Croce Bianca di Merate e l’elicottero del 112 di Bergamo sono giunti sul posto ma per il malcapitato non c’era più nulla da fare. I Carabinieri di Cisano si sono occupati dei rilievi.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli