carabinieri 2

Pasticciere investito: ora si da la caccia all’auto pirata

Sono scattate le indagini per Alessandro Filippini, il titolare della pasticceria “Dolce Angolo” di Rezzato che, nella giornata di venerdì in via Matteotti all’altezza del negozio di elettrodomestici Mazzi, è stato investito da un’auto pirata.

Dalle prime ricostruzioni l’uomo è stato travolto mentre stava raggiungendo in bicicletta la sua pasticceria, dopo aver acquistato il giornale. Il guidatore dell’auto dopo il sinistro ha proseguito la sua corsa nella totale indifferenza. Sull’accaduto ora indagano i Carabinieri della stazione di Rezzato che usufruiranno delle registrazioni delle telecamere di videosorveglianza per una ricostruzione più dettagliata dei fatti.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

Nasce il Monopoly in Versione Bergamo

Il Comune di Bergamo ha annunciato attraverso la propria pagina Facebook una collaborazione con il gioco in scatola più famoso del mondo. “Abbiamo concesso l’utilizzo