papaveri

Papaveri da oppio tra frutta e verdura

Due cittadini indiani sono stati arrestati per traffico di droga a Brescia: a capo dei due c’era un 38enne che durante il giorno svolgeva la normale attività di operaio all’ingrosso per un negozio di ortofrutta a Brescia.

La sera, insieme all’amico pusher, raggiungeva l’Austria con la missione principale di importare altri prodotti tra frutta e verdura. Ma tornando in Italia, tra la merce acquistata in Austria non c’erano solo piante e ortaggi, ma anche papaveri per oppio da cui ricavare la droga. Le forze dell’ordine li hanno bloccati a un posto di blocco durante il ritorno a Brescia e per i due sono scattate le manette. Sotto sequestro sono finiti 43 chili di prodotto atto a confezionare droga da oppiacei.

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli