Out 2017, la nuova edizione si presenta ad Alta Quota

Il 14 ottobre saranno ufficialmente aperte le iscrizioni degli atleti per queste due gare, anche i volontari potranno iscriversi attraverso il sito o direttamente allo stand.

Il 14, 15, 16 Ottobre 2016 lo staff di Spiagames Outdoor Agency  presenterà la nuova edizione del Reda Rewoolution Orobie Ultra-Trail® e Gran Trail Orobie in occasione di Alta Quota Fiera della Montagna di Bergamo.

Apertura iscrizioni Atleti & Volontari – Il giorno 14 ottobre saranno ufficialmente aperte le iscrizioni degli atleti per queste due gare; nello stesso giorno anche i volontari potranno iscriversi attraverso il sito o direttamente allo stand. Oltre ai tracciati delle scorse edizioni: OUT 140 km con 9.500 d+ e GTO 70 km con 4.200 m d+, lo staff sta lavorando a una terza gara che verrà presentata in anteprima durante questa manifestazione. Alta Quota sarà quindi momento d’incontro fra lo staff organizzativo, gli atleti, i volontari e chiunque fosse incuriosito da questa manifestazione che ha visto una grandissima partecipazione nell’edizione conclusasi lo scorso agosto.

OUT Shop e Spiagames Outlet – Presso lo stand dell’Orobie Ultra Trail saranno in vendita le t-shirt dell’edizione 2016 in pregiata lana merinos prodotte dal nostro sponsor: Reda Rewoolution; sarà possibile acquistare anche il gilet della manfestazione e altri gadget. L’agenzia Spiagames Outdoor Agency , organizzatore insieme all’ASD Asso Orobica del Reda Rewoolution Orobie Ultra Trail® sarà presente all’interno della Fiera con un Outlet dedicato ad appassionati di sport e vita all’aria aperta. Un modo questo per contribuire alla realizzazione della prossima edizione che basa la propria sostenibilità sul contributo economico dei vari sponsor e partner territoriali.

Mostra fotografica | OUT 2016 – Con le splendide immagini realizzare dai nostri fotografi abbiamo realizzato una mostra fotografica per far rivivere questa bellissima esperienza a chi ne ha preso parte e farla assaporare a chi potrebbe un giorno correrla, diventare volontario o semplicemente stare sul percorso a far sentire il calore della splendida terra bergamasca. 

 


 

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

Le tante sorprese di un ghiacciaio

L’Università degli Studi di Brescia e in collaborazione con «Umanesimo artificiale» e «Idee di volumi” ha dato vita a un’iniziativa denominata “un suono in estinzione”

Continua la lotta al pesce siluro

Nella Riserva Naturale delle Torbiere del Sebino tornano gli interventi mirati al contenimento del pesce siluro. Regione Lombardia ha finanziato il nuovo progetto messo in