Olimpiadi scolastiche di Valtorta Studenti a «caccia» dell’Oro


L’«effetto» Olimpiadi torna a farsi sentire, manca ormai meno di un mese all’edizione 2017 delle competizioni scolastiche che puntualmente ogni anno come dal 1964 animano i Piani di Valtorta, in Alta Valle Brembana. Quella del prossimo 28 maggio sarà la cinquantaquattresima edizione delle Olimpiadi scolastiche, indette ed organizzate dall’Eco Museo e dal Comune di Valtorta con il patrocinio dell’Assessorato al Turismo, Sport e Tempo Libero della Regione Lombardia, oltre che della Provincia di Bergamo, della Comunità Montana Valle Brembana e del BIM Bergamo.

Anche per questa edizione saranno riproposti alcune delle più significative gare delle Olimpiadi dei grandi atleti, con l’obbiettivo di promuovere sensibilizzare i giovani studenti alla pratica sportiva, agli ideali di lealtà ed amicizia propri dello Sport. Gli atleti in gara saranno suddivisi in squadre comunali e in due categoria di età. Ragazzi e ragazze della categoria cuccioli si cimentaranno nella corsa piana (30 metri), nella campestre (500 metri) e nel salto in lungo. Alla categoria Allievi si aggiungono invece anche le competizioni di salto in lungo, la staffetta 4×60, tiro alla fune, mentre raddoppiano la corsa piana (60 metri) e la campestre che da 500 metri passa ad un chilometro.

Le discipline in cui saranno coinvolti gli studenti (mediamente ogni anno sono seicento le partecipazioni alla kermesse) non saranno solo individuali ma riguarderanno anche sport disquadra, come il calcio e la pallavolo. Il torneo di calcio avrà due classifiche finali, una per i paesi fino ai 1500 abitanti e un’altra per quelli oltre i 1500 abitanti. Le iscrizioni per la partecipazione al torneo di calcio si chiuderanno il giorno 19 maggio, per la pallavolo il 21 maggio. Le finali si svolgeranno ai Piani di Valtorta il giorno della manifestazione.

 


 

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

Nasce il Monopoly in Versione Bergamo

Il Comune di Bergamo ha annunciato attraverso la propria pagina Facebook una collaborazione con il gioco in scatola più famoso del mondo. “Abbiamo concesso l’utilizzo

In montagna con la testa

Prove di sicurezza e ricerca in favore di chi va in montagna. In Val Salarno, durante il mese di settembre, la V Delegazione Bresciana del