Cerca
Close this search box.
Nuovo Polo Oncologico e apparecchiature diagnostiche a Manerbio e Desenzano

Nuovo Polo Oncologico e apparecchiature diagnostiche a Manerbio e Desenzano

L’assessore regionale al Welfare ha visitato il Polo Oncologico di Manerbio (Brescia) il 3 febbraio per la presentazione della nuova struttura. Questa è una struttura moderna, accogliente e adatta alle esigenze dei pazienti. Il Polo Oncologico rappresenta un nodo di alta specialità per Regione Lombardia e l’Asst Garda, con una Breast Unit specializzata per la diagnosi e cura del tumore al seno che esegue una quantità di interventi superiore agli standard richiesti. I tempi di attesa per i ricoveri oncologici sono rispettati in oltre il 90% dei casi. Il sito è dotato di due mammografi digitali.

L’assessore ha anche visitato l’ospedale di Desenzano del Garda, dove ha potuto vedere due nuove apparecchiature diagnostiche di alto livello: la Risonanza magnetica e l’angiografo, finanziate interamente da Regione Lombardia. La nuova apparecchiatura RM consentirà di eseguire indagini diagnostiche accurate e ottimizzate, con particolare rilevanza per l’imaging neurologico. Il nuovo angiografo, che sostituirà la vecchia apparecchiatura del 2003, è versatile e consentirà di eseguire tutte le procedure diagnostiche e interventistiche vascolari ed extravascolari, con il vantaggio di ridurre al minimo la dose di raggi ai pazienti, soprattutto quelli giovani.

Condividi:

Ultimi Articoli

Neve in abbondanza sulle nostre montagne

La neve sta scendendo copiosa sulle nostre montagne. La precipitazione tanto attesa nelle località sciistiche ha cominciato a concretizzarsi  ieri sera per poi continuare per