Cerca
Close this search box.

Nuovo marciapiede a Erbanno di Darfo

Prende il via a Boario Terme un cantiere importante non solo da un punto di vista economico (si tratta di circa 230.000Euro), ma fondamentale sul piano della sicurezza. Stiamo parlando dell’allargamento stradale del tratto in Via Argilla che renderà efficiente e completo il sistema dei percorsi pedonali tra Via Argilla e Via Polline, all’ingresso di Erbanno,con ilprolungamento del marciapiede fino all’attraversamento pedonale esistente, di fronte all’ingresso dell’Oratorio di Erbanno. I lavori hanno richiesto non poche procedure, ma, finalmente i lavori appaltati sono iniziati . Al termine dei lavori, Erbanno sarà collegato pedonalmente a Via San Martino in totale sicurezza e il tratto stradale sarà ampliato di 50 cm creando un percorso a doppia corsia. Le finiture del marciapiede saranno le medesime già realizzate nel primo tratto di Via Argilla che sale da Via San Martino, ovvero, cubetti di porfido. Inoltre, sarà realizzata una nuova scala (rivestita con la stessa pietra del muretto di contenimento) a servizio dell’oratorio di Erbanno, per discesa a livello dei campi da gioco. Un’opera significativa, se si tiene conto di quante persone quotidianamente attraversano questo tratto e quante ancora se ne aggiungono con l’arrivo della bella stagione. Allo stesso tempo, nell’area a nord di Via Argilla sarà realizzato un parcheggio a servizio del centro storico che potrà disporre di 12 nuovi posti auto. Un lavoro importante che permette di riqualificare in toto un’area a servizio dei ragazzi e delle famiglie. I lavori richiederanno circa quattro mesi di lavoro: con la bella stagione, il percorso sarà completo.

Condividi:

Ultimi Articoli

Risorse per sicurezza ed efficienza

La Regione Lombardia ha destinato un pacchetto di milioni di euro con la finalità di garantire l’efficienza delle infrastrutture e dunque la sicurezza dei cittadini

I murús de la mè mama

Sabato 24 febbraio alle ore 20.30 è in arrivo al Teatro delle Ali il terzo appuntamento del ciclappuntamenti che testimoniano la vivacità dei protagonisti della