Claudia bici

Nuove speranze per Claudia Cretti

Claudia Cretti, ciclista di fama internazionale, ricoverata alla Domus Salutis di Brescia per la riabilitazione dopo la terribile caduta nella 7a tappa del Giro d’Italia femminile del 6 luglio corso a Benevento, ora riconosce i familiari e ha cominciato a muovere i primi piccoli passi accompagnata dal fisioterapista.

I traumi al cervello sono stati gravissimi, secondi i bollettini medici dell’Ospedale Rummo di Benevento, redatti sulle relazioni dei sanitari dei reparti di Neurochirurgia e di Neurorianimazione, dove Claudia aveva subito un duplice intervento al cervello durato sei ore. Claudia è ricoverata da tre settimane a Brescia La prossima settimana Claudia verrà sottoposta a craniotomia con una Tac, quindi i medici decideranno i tempi relativi ad un terzo intervento chirurgico destinato all’applicazione di una protesi. Nella mattinata di giovedì 17 agosto la famiglia Cretti è stata colpita dalla morte di Giacomo, nonno paterno di Claudia che si è spento a 86 anni e ha lasciato la moglie Giacomina Rosina, i figli Giuseppe e Donato.

 

 

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp

Ultimi Articoli

I dati del virus nella bergamasca

Stando all’ultimo monitoraggio diffuso dall’Ats, dal 19 al 25 gennaio in Bergamasca si sono contati 19.191 nuovi casi, contro i 20.969 della settimana precedente, ossia

Il giorno della memoria

Oggi 27 gennaio è il Giorno della Memoria, istituito per ricordare lo sterminio e la persecuzione del popolo ebraico e dei deportati militari e politici